Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia – GALLARATE

Parrocchia Santuario Madonna in Campagna, Viale Milano 38 . Piazzale don Luigi Cassani, GALLARATE, VA         
Parrocchia Santi Nazaro e Celso –  Arnate, Piazza L.Zaro 2 – Via San Nazaro 4, GALLARATE, VA

Avvisi e Calendario 20 ottobre 2019

20-27ottobre19

Esercitare un diritto, compiere un dovere

Eccoci all’elezione del C.P. della Comunità Pastorale; ne abbiamo parlato, ora si tratta di esercitare il nostro diritto vivendo un nostro dovere, votando! Si tratta di superare l’indifferenza, l’allergia a queste forme partecipative, la scolorita antipatia verso le persone che forse… non ti convincono. A proposito vorrei dire una cosa: quelli che hanno offerto la loro disponibilità per le liste, non sono persone immuni dal peccato originale, prive di problemi personali, talora familiari e di vario genere, se fosse così, le liste non si sarebbero neppure iniziate. Comunque anche in questa occasione, come in altre, ce l’abbiamo fatta, ma che fatica!

Nonostante risuono repentino il richiamo della Parola di Dio: “Non abbiate paura”, paura di esporsi, ad accettare le responsabilità, ad offrire collaborazione di questa ce n’è ancora tanta. Più di quello che si creda o si immagini; il tutto con svariate motivazioni quasi che il Regno di Dio non ci interessasse più di quel tanto e la visone di Chiesa ci fa comodo come la troviamo: distributrice di servizi religiosi, ma non educatrice ad una fede adulta e corresponsabile. Senza scoraggiarsi, di strada da fare per una comunità adulta di adulti, ce n’è ancora molta!

L’avvio delle Comunità Pastorali ci richiede un cambio di passo e di mentalità e sollecita tutti i fedeli a esercitare insieme una maggior “corresponsabilità” per la missione.

In questo percorso di “conversione” sono convinto che il ruolo del Consiglio Pastorale è sicuramente determinante. Per questo è necessaria la ridefinizione dei compiti tra preti e laici, chiamati insieme a testimoniare il Vangelo con uno stile di comunione. Intraprendere questa via significa percorrere un cammino di conversione, di ascolto nuovo tra i laici e i preti, cammino di “condivisione” prima ancora di organizzazione.

Un luogo importante dove esercitare questo “ascolto” all’insegna della reciprocità e a servizio della Comunità è proprio il Consiglio Pastorale.

Altra urgenza è quella di maggior formazione e preparazione dei laici per affrontare insieme il nuovo scenario. E’ auspicabile che i membri eletti del nuovo Consiglio Pastorale siano persone disponibili a prepararsi per assumere le nuove sfide che ci attendono.

Mi piace concludere questi pensieri riportando il passo conclusivo della lettera che il Vicario generale sua Ecc. Mons. Franco Agnesi ha scritto ai parroci in occasione della Giornata Diocesana dell’Azione Cattolica:

“Quello del laicato organizzato è una sfida bella, che dobbiamo contribuire a vincere per il futuro di questa nostra Chiesa, e non solo perché noi preti stiamo diminuendo. Se con noi pensano la Chiesa anche dei cristiani con la stessa sensibilità diocesana che ci appartiene, siamo certi che più di noi mettono in luce il respiro di Vangelo dei tanti luoghi della vita delle persone e poi che ci permettono di custodire legami con le diverse realtà carismatiche che fanno la Chiesa, rendendo tutta la Comunità più viva e missionaria”.

Auguriamocelo davvero e facciamo la nostra parte.

don Mauro

SCARICA E STAMPA IL FOGLIO DEGLI AVVISI

20191020_AvvisiNew
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia

Parrocchia Santuario Madonna in Campagna
Viale Milano 38 . Piazzale don Luigi Cassani, GALLARATE, VA         
Parrocchia Santi Nazaro e Celso 
Arnate, Piazza L.Zaro 2 – Via San Nazaro 4, GALLARATE, VA

© All rights reserved

Made with ❤ by Katmedia