Comunità Maria Regina Della Famiglia - Gallarate
Parrocchia Santuario Madonna in Campagna, Viale Milano 38 . Piazzale don Luigi Cassani, GALLARATE, VA
Parrocchia Santi Nazaro e Celso – Arnate, Piazza L.Zaro 2 – Via San Nazaro 4, GALLARATE, VA

Avvisi - 6 settembre 2020

"Io ci sono"   Ogni volta che giunge il mese di settembre e bisogna usare quel verbo fatidico, classico: “Riprendiamo”, “Ripartiamo”, mi viene un po’ di freddo, il sudore si diffonde nel corpo. Subito si affacciano interrogativi, almeno a me capita questo: cosa si attende il Signore da me? Cosa si aspetta dalla nostra Comunità? […]

"Io ci sono"

 

Ogni volta che giunge il mese di settembre e bisogna usare quel verbo fatidico, classico: “Riprendiamo”, “Ripartiamo”, mi viene un po’ di freddo, il sudore si diffonde nel corpo. Subito si affacciano interrogativi, almeno a me capita questo: cosa si attende il Signore da me? Cosa si aspetta dalla nostra Comunità? Quali eventi verranno alla ribalta caratterizzando il nuovo anno pastorale? Matura progressivamente la mia volontà di aderire ogni giorno di più al Signore, alla Sua Parola, alla Sua “Indicibile” volontà d’amore verso ciascuno di noi?

E qui nascono tutte le problematiche, i propositi, i rimorsi, le attese, le speranze e le gioie.

Il nostro Arcivescovo Mario inaugurerà solennemente il nuovo anno pastorale il prossimo 8 settembre con il pontificale in Duomo; ma tempo ci ha consegnato la sua proposta pastorale dal titolo “INFONDA DIO SAPIENZA NEL CUORE”, si può evitare di essere stolti. (Ne sei al corrente? L’hai procurata? L’hai fatta oggetto di attenta lettura?)

Il bandolo della matassa è il seguente: bisogna avere il coraggio di ricominciare da Dio; né dagli ultimi, né da noi stessi. “Se il Signore non costruisce la città, invano camminiamo insieme”. (Salmo 127)

Le vacanze, per i fortunati che ne hanno avuto la possibilità sono ormai alle spalle; la drammatica esperienza che ci ha coinvolti ci ha esortato a ricavarne indicazioni e incoraggiamento per il futuro: tanto soffrire, tanto morire sarebbe sperperato se tornassimo alla vita di sempre, con la stoltezza di chi dimentica il dramma e il messaggio che la sapienza cristiana ne riceve. Adesso, è il momento di fare tesoro di tutta l’energia positiva che è stata investita. Siano chiamati a non dimenticare!

La pandemia ha segnato a fondo la vita delle persone e delle nostre comunità. Se vogliamo onorare la sofferenza dei malati e dei tanti defunti, soprattutto anziani, la cui vita non va dimenticata, dobbiamo costruire il domani e questo richiede l’impegno, la forza e la dedizione di tutti, nessuno deve o può tirarsene fuori! Le innumerevoli testimonianze di amore generoso e gratuito, hanno lasciato un’impronta indelebile nelle coscienze e nel tessuto della società, insegnandoci quanto ci sia bisogno di vicinanza, di cura, di sacrificio per alimentare la fraternità e la convivenza civile. Potremmo uscire da questa crisi spiritualmente e moralmente più forti; ma questo dipende dalla coscienza e dalla responsabilità di ognuno di noi. Non da soli, però, ma insieme e con la grazia di Dio. Come credenti ci spetta di testimoniare che Dio non ci abbandona, ma il Cristo dà senso anche a questa realtà e al nostro limite; con Suo aiuto si possono affrontare anche le prove più dure.

Ma dobbiamo stare attenti, è facile dimenticare alla svelta che abbiamo bisogno degli altri, di qualcuno che si prenda cura di noi e ci infonda coraggio. E’ facile dimenticare che, tutti, abbiamo bisogno di un Padre che ci tende la mano. Pregarlo, invocarlo, non è illusione; illusione è pensare di farne a meno! “Abbiamo bisogno di sapienza, di quella ‘sapienza pratica’ che orienta l’arte del vivere, di stare al mondo, di stare insieme, di interpretare il nostro tempo e di compiere scelte sagge e promettenti”.

Con questo spirito ci apprestiamo a celebrare il Voto a Maria che veneriamo  Madonna in Campagna nel nostro Santuario, sabato 12 settembre prossimo “CASA DI EUROSIA”, una casa di emergenza per chi non ha casa.

Mi aspetto che davvero tutti ci sentiamo pronti a dire: IO CI SONO!

Il vostro parroco, don Mauro

Appuntamenti della settimana PDF

Copyright © Comunità Maria Regina Della Famiglia
Proudly designed by Corxiii
Tel - 0331.792630
donmaurotaverna@gmail.com
homemenu-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram