Scuola della Parola del 06 marzo 2014 – Preghiere dei Fedeli

libroSignore perdona la mia incertezza, aiutami a capire, distinguere e non giudicare, ma amare e perdonare. Grazie Signore Gesù.

***

Dilata Signore il mio cuore per saper godere di tutti i doni che mi dai e trasformarli in gioia a quanti incontro sulla mia strada. Per questo ti preghiamo.

***

Signore aiutami a comprendere la tua misericordia.

***

Signore aiutami ad entrare nel tuo cuore e rimettere nelle tue mani ogni mia preoccupazione perché anch’io possa dire “venga il tuo Regno”.

***

Aiutaci Signore ad uscire dai nostri egoismi e ad aiutare gli altri con amore.

***

Aiutami, Signore, ad essere docile ai tuoi richiami, a gioire nelle ore prospere della semplicità delle piccole cose, e fiduciosa in te nelle circostanze avverse.

***

Signore anch’io a volte mi fermo su cose che guardano il mio tornaconto, trascurando quanto vedo di positivo nelle persone che incontro. Aiutami ad essere più vigile per avere la Tua gioia che è vera. Per questo ti preghiamo.

***

Donaci Signore di saper gioire delle piccole cose di questo mondo e a desiderare di stare sempre con Te.

***

O Signore, aiutami a vivere la mia fede con uno spirito missionario e ad aprirmi verso gli altri.

***

Signore Buono, fa che ci sia pace nelle famiglie.

Signore, facci capire che il nostro posto è dentro la città e dacci la forza per essere testimoni del tuo amore. Ascoltaci Signore!!

***

Signore rendimi capace di cogliere la tua presenza in me, capace di essere docile alle tue proposte, alle sollecitazioni che talvolta soffoco con tante scuse. Aiutami Signore! Non voglio cadere nell’inedia.

***

Dio della mia vita, rendimi capace di comprendere le tue parole, affinché possa essere conforto al tuo popolo.

***

Signore Gesù, aiuta i nostri figli, e tutti i giovani di vedere il tuo volto e la tua misericordia, li illumini nei momenti di smarrimento. Per questo ti preghiamo.

***

Amore, misericordia e perdono di nostro Signore sono gli insegnamenti che ogni giorno ci devono aiutare nella nostra vita, nel mondo. Ed essi, questi suoi insegnamenti, mi hanno dato la gioia, in ogni situazione, di rimettermi nelle Sue mani per guardare con i Suoi occhi.

***

Signore, aiutami ad accettare la tua volontà da uomo libero, che io sappia portarti agli altri con gioia.

***

Signore aiutaci a non avere paura a rispondere alla tua chiamata di missionarietà.

***

O Signore aiutami a comprendere cosa tu vuoi da me. Ad accorgermi di chi mi sta accanto, malgrado la mia fragilità.

***

Quando il mio cuore è chiuso, Signore, ricordami che “grande è la tua misericordia” e cha la salvezza mi viene dalla tua bontà e non dai miei meriti. Preghiamo.

***

Signore, aiutami a leggere con i tuoi occhi gli incontri che vivo per lasciarmi cambiare dalla tua grazia, e camminare con gli altri verso di te.


Spesso il mio cuore si indurisce nell’egoismo. Fa o Signore, che ascoltandoti si apra agli altri con comprensione e pazienza.

***

Aiutaci Signore a non giudicare prima di conoscere chi ci sta accanto, aiutaci sempre a ringraziarti per quello che ci doni e ad accettare anche le difficoltà. Preghiamo.

***

Signore Gesù, fra pochi giorni saremo in quaresima, e contempleremo tutto quello che tu hai fatto per noi. La tua vita è stata quasi sempre un calvario, perseguitato, ma non ti sei mai allontanato da tuo Padre, hai provato angoscia e paura. Fa che anche noi ascoltando la tua parola non ci allontaneremo mai da te, qualsiasi cosa accada. Grazie Signore Gesù, per questo ti preghiamo.