Avvisi e Calendario di domenica 7 settembre 2014

NativitaMariaLA COMUNICAZIONE DEL VICARIO

Carissimi,
a seguito del Consiglio Pastorale straordinario del 23 Luglio 2014 in riunione congiunta dei 2 consigli Pastorali di Madonna in Campagna in Gallarate e S. Nazaro e Celso in Arnate  e del lavoro della commissione delle SS. Messe, considerando la nuova situazione delle presenze dei sacerdoti e l’avvio della Comunità Pastorale chiedo che si accolga il nuovo orario delle Messe feriali e festive a partire da domenica 14 settembre 2014.

Il discernimento pastorale dell’anno prossimo, con la partenza ufficiale della Comunità Pastorale condurrà ad una definitiva collocazione delle SS. Messe.

LA PAROLA DEL NUOVO PARROCO

Carissimi,
con oggi, come era stato promesso, riusciamo a comunicarvi e a mettere in atto i nuovi orari delle SS. Messe.

Per esperienza so che accontentare tutti, soprattutto in questo campo, non è possibile e che qualche piccolo sacrificio  verrà richiesto, fatelo con tanta disponibilità e amore.

Pensare e impostare la vita pastorale uscendo dall’ottica della propria Parrocchia sarà indispensabile;  vi invito ad avere lo sguardo lungo, proteso verso il futuro ormai prossimo.

Non dimentichiamoci poi che in Gallarate sono davvero tante le SS. Messe che vengono celebrate, sicuramente c’è anche quella che meglio aggrada il nostro palato, e anche nella nostra Comunità Pastorale viene a questo punto offerta una buona possibilità di scelta ( 8 Messe festive e due Messe feriali); non dimentichiamoci che i sacerdoti rimasti sono soltanto 2 che si dovranno certamente avvalere dell’aiuto di qualche confratello.

La mobilità non impedisce gli spostamenti e sicuramente a tutti viene offerta un ampia scelta!

Grazie, se comprenderete e sosterrete quanto stiamo facendo per la buona conduzione e realizzazione della Comunità Pastorale.

                                              don Mauro

Natività della beata Vergine Maria

nella Chiese d’Oriente che d’Occidente si celebra oggi la nascita di Maria, la madre del Signore, come l’aurora che annuncia il Giorno nuovo, il Giorno della nostra salvezza. La data dell’8 settembre è quella della dedicazione della basilica costruita nel secolo V sul posto della Piscina Probatica (Gv 5, 1-9), a Gerusalemme, presso il tempio, dove la tradizione localizzava la casa di Anna e Gioacchino, genitori della Vergine, oggi basilica di S. Anna. La festa si diffuse nel VI secolo in tutto l’Oriente e fu introdotta a Roma dal papa siriaco Sergio I († 701) che la solennizzò con una processione dalla chiesa di S. Adriano al Foro alla basilica Liberiana, divenuta poi molto popolare nel Medioevo, quando la festa ebbe anche una vigilia e un’ottava. In oriente, questa festa apre l’anno liturgico bizantino.

A Milano, che ha il suo duomo dedicato a Maria nascente, l’8 settembre inizia tradizionalmente l’anno pastorale, come attingendo alla fedeltà di un inizio, antico e sempre nuovo, la gioia di un annuncio di grazia dal quale soltanto può prendere avvio e orientamento buono e speranza ogni nostra iniziativa

Avvisi e Calendario