BUON NATALE!

Il Figlio di Dio Onnipotente ci insegna a rinnegare l’empietà e i desideri mondani e a vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia e con pietà, nell’attesa della beata speranza e della manifestazione della gloria del nostro grande Dio e salvatore Gesù Cristo. Il Natale è mani pulite, cuore in ordine, condotta onesta. Natale è un nuovo stile di vita, una condotta più sobria, un maggior rispetto per i poveri. Natale è una grande occasione di grazia che viene riversata su di noi, per cominciare ad essere cristiani sul serio e vivere con “sobrietà e giustizia”.
Natale non cancella gli scandali, ma può convertire i cuori, indicando quelle che sono le vie giuste da percorrere.
Che Natale sarebbe il nostro se dopo aver acceso tante luci, illuminati alberi e presepi, il nostro cuore rimanesse al buio? Se continuassimo a scegliere le opere delle tenebre e non quelle della luce? Perché non creare un appuntamento con noi stessi: uno spazio per riflettere, un tempo per isolarci nel silenzio del nostro intimo?
Il nostro mondo non può vivere e sperare senza la luce di Betlemme. Che la gioia del Natale illumini i vostri cuori.

don Mauro

Gesù nasce in una stalla, perché non c’è posto per Lui nell’albergo (cfr Lc. 2,7): è rifiutato. Chi è povero, invece, accoglie Gesù e subito avverte una luce interiore che gli dona pace e gioia.
L’AMORE si è reso visibile, si è fatto uomo, perché l’uomo, amando si realizzi pienamente come immagine di DIO – AMORE. Auguri a tutti!!!
La “grazia “ del Santo Natale riempia i nostri cuori… vi accompagno con la preghiera.

don Marco

Natale è la Festa dell’incontro fra Dio e noi suo popolo, un movimento che ci spinge ad andare verso gli altri per una condivisione fraterna. Possa il Bambino Gesù aiutarci a costruire una Comunità di vera condivisione. Sereno Natale a tutti.

don Casimiro

Il mio augurio per ciascuno è che sappiamo accogliere e custodire ancora una volta Gesù nella nostra vita e attraverso le nostre parole, gesti e sguardi ognuno si senta contagiato da questo grande dono soprattutto i piccoli e gli esclusi!

Sr Ivana

“Il Bambino Gesù viene in silenzio, senza far rumore, senza imporsi, con la semplicità disarmata dei bambini; viene in mezzo a noi per portarci lo splendore del volto di Dio” (C. M. Martini)
Con affetto grande auguro un Santo Natale ricco di luce, di gioia e di speranza!

Sr Savina

“Il Natale di quest’anno ci farà trovare Gesù e,con Lui, il bandolo della nostra esistenza redenta: la festa di vivere, il gusto dell’essenziale, il sapore delle cose semplici, la fontana della pace, la gioia del dialogo, il piacere della collaborazione, la voglia dell’impegno.Lui solo può resistere al nostro cuore e donarci ogni cosa.” (don Tonino Bello)

Augurissimi a tutti!

Sr Tina

Vi auguro di avere occhi per vedere Gesù, bambino indifeso, in una mangiatoia Lui, il Salvatore. Vi auguro di vedere in quel Bambino gli occhi di Dio, il Suo sguardo.
Di sentirvi “guardati” da Lui. E non è poca cosa essere guardati.
Questo il mio augurio perché passiate un Natale felice con Lui.

Sr Lucia

20181223_ok

Altri articoli...